PIAZZA AFFARI: BANCA DI ROMA VOLA A +7,81%

25 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Banca di Roma (+7,81%) non arresta la sua corsa al rialzo e tocca i massimi della giornata a €2,56.

Il titolo oggi è stato richiestissimo (i volumi, a meno di mezz’ora dalla fine delle contrattazioni, sono pari a 18,6 milioni) dopo che la banca capitolina ha annunciato il via libera all’operazione di fusione con Bipop Carire (-2,58% a €1,74).

Il mercato sta premiando la decisione dell’istituto giudato da Cesare Geronzi, anche se oggi l’operazione ha dovuto subire la bocciatura da parte del Financial Times.