PIAZZA AFFARI: AUTOSTRADE INGRANA E SALE DELL’1%

14 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Autostrade ha ingranato la terza e procede in ripresa dell’1,06% a 6,85 euro. Il titolo è spinto dai risultati trimestrali presentati ieri.

Donatella Principe, macroeconomista di Banca Popolare di Vicenza, ha osservato con Wallstreetitalia che il titolo Autostrade è stato troppo mortificato, nelle scorse settimane, dal fatto di essere azionista di maggioranza del consorzio Blu.

“Il suo ribasso è stato ingiustificato oltre certi limiti – ha detto l’analista – e invece il valore ha buoni spazi per risalire”.

(Vedi Piazza Affari: i titoli da tenere d’occhio)