PIAZZA AFFARI: ANCHE TIM ORA E’ NEGATIVA

18 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alle 12,30 ora italiana è stabile in negativo la situazione di Piazza Affari.

Mibtel e Mib30 in perdita dello 0,52%; per il Midex -0,31%.

Secondo alcuni analisti è finito il rimbalzo tecnico e il mercato sta per avviarsi lungo una strada nuovamente ribassista.

Un’accelerazione in questo senso viene dai telefonici, che confermano la loro debolezza. In questo momento anche Tim è passata in negativo con -1,03%. Per tutta la mattina il titolo era stato sostenuto dall’accordo con Yahoo! Europe.

Cedono anche i media: Mediaset -0,3; Espresso -2,76; Class -0,91; Mondadori -1,25%.

In territorio positivo Acea, +0,19%, e Enel, +0,69%.