PIAZZA AFFARI: ALLE 12 TORNA POSITIVA

4 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari tenta la riscossa e alle 12 il Mibtel torna in positivo con +0,44%; stessa forza riesce a trovarla anche il Mib30 che infatti guadagna l’1,02%. Non ce la fa il Midex che perde l’1,36%.

Vale la pena di parlare di I.Net, stella polare di un Nuovo Mercato che prova a migliorare ma resta depresso. La matricola è stata riammessa alle contrattazioni, dopo una serie di sospensioni al rialzo, a 397,5 euro. Il titolo è stato trattato per pochi minuti arrivando fino a 404,7 euro, prima di essere nuovamente sospeso. Un euro vale 1836,27 lire.

Riammesse agli scambi dopo la sospensione al ribasso le Snai (a 19,31 euro; -14,25%) e le Tecnodiffusione.

Dopo quasi due ore di stop il titolo è riuscito a fare prezzo, ed è rientrato a quota 122 euro (-15,53%).