PIAZZA AFFARI: AL GIRO DI BOA ANCORA SUI MASSIMI

2 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’indice Mibtel è in rialzo dell’1,90%, dopo aver sfiorato una crescita del 2%. Il Mib 30 si mantiene ugualmente sui massimi a +1,96%.

Il toro è dovuto agli acquisti sui Tmt (Telefonici, media e tecnologici). Le Telecom guadagnano il 4,63%, le Tecnost il 4,8%, le Tim il 5,19% e le Olivetti il 5,52%.

Sul fronte dell’editoria, brillano le Mediaset (+3,25%), le Espresso (+6,04%), le Cir (+5,05%), le Hdp (+4,44%) e le Mondadori (+3,45%).

Nel Nuovo Mercato denaro sulle Tiscali di Renato Soru a +6,47%, le Opengate a +6,47%, le Freedomland a +3,75% e le Poligrafico San Faustino a +3,68%.

Nel Midex particolarmente tonico si fanno notare i rialzi delle Acea a +5,71% e delle assicurazioni Toro (+4,97%).

Tra le Blue Chips, cedono le Eni (-1,8%) ed Enel (-0,98%), in volo le Lazio (+17%) dopo lo stop tecnico al rialzo in avvio.

Recuperato quasi totalmente lo scivolone del titolo Alitalia, ora a -0,68% dopo la visita di Domenico Cempella a Palazzo Chigi.