PETROLIO: NUOVO RECORD STORICO A 140 DOLLARI

26 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

Proprio in vista della chiusura delle contrattazioni sul floor del Nymex, il greggio si e’ spinto ad un nuovo massimo intraday di $140.05 al barile. In questo momento i futures con consegna agosto segnano un rialzo di $5.15 a $139.70.

Determinanti i commenti del predsidente dell’OPEC in mattinata, secondo cui il prezzo del barile potrebbe spingersi fino ad un range di $150-170 durante la stagione estiva.

Alcuni esponenti libici inoltre, durante gli scambi, avevano annunciato che la soglia dei $150 per il petrolio potrebbe essere “dietro l’angolo”.

Quando manca circa un’ora e mezza alla chiusura della borsa di New York, il Dow Jones segna un ribasso del 2.30%, il Nasdaq e’ in calo -2.97%.