PARIGI ALLUNGA ORARIO SEDUTA DI 30 MINUTI

31 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Parigi allunga i suoi orari a partire da lunedi’, rinviando di mezz’ora la chiusura per essere in sintonia con le altre Borse europee.

La seduta borsisica, a partire dal 3 aprile, comincera’ alle 9 e si concludera’ alle 17:30.

Gia’ dal 20 settembre scorso la Borsa ha anticipato alle 9 la tradizionale apertura delle 10, portando a 40 ore settimanali il funzionamento del mercato. Da lunedi’, in Borsa a Parigi si lavorera’ 42 ore e mezzo.

Le modifiche orarie sono state decise nell’ambito di un processo di armonizzazione avviato da otto borse europee (Amsterdam, Bruxelles, Francoforte, Londra, Madrid, Milano, Parigi e Zurigo). Queste stesse otto Borse prevedono di connettere i loro sistemi di transazione entro novembre, per quotare 300-400 valori di spicco europei.

Le due principali Borse europee, Londra e Francoforte, gia’ osservano l’orario che ora diventera’ francese, Francoforte prevede di arrivare fino alle 20 fra qualche mese.