PALM IN NETTO AUMENTO (+10%) SU RATING POSITIVO

4 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Palm (PALM) e’ cresciuto in mattinata di oltre il 10% dopo che Gillian Munson di Morgan Stanley Dean Witter ne ha aumentato il rating a ‘strong buy’.

Dopo aver notato che il titolo veniva recentemente trattato ad un prezzo del 27% inferiore a quello iniziale di $38, l’analista ha concluso che il titolo e’ sottovalutato e sebbene ne mantenga il target di prezzo a $70, ritiene che la societa’ abbia enormi potenziali di crescita.

Lo spinoff di 3Com dovrebbe soprattutto beneficiare dalle vendite dei prodotti Handspring che utilizza il sistema operativo Palm.

Martedi’ anche Bear Stearns ha confermato il suo suggerimento ad acquistare il titolo.

Palm viene ora scambiato a 30 e 11/16, in rialzo del 10,58%.