ORE 11, SCATTA ORA NOKIA. TENSIONE SU TLC E TECH

11 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Alle 11:00 scatta l’ora X per tech e tlc. Il colosso finlandese Nokia, tra i principali cliente di Stmicroelectronics, a quell’ora comunicherà alcune anticipazioni sui dati del secondo trimestre.

Le attese non sono certamente positive, visto che il titolo della società italo-francese e le azioni della filiera di Tronchetti Provera sono molto deboli.

I volumi sono bassissimi: nessuno vuole scoprirsi troppo, anche perché bisognerà leggere attentamente i dati.

Più che le cifre nude e crude (utili, fatturato, ecc.) gli analisti guarderanno infatti con molta attenzione la capacità di generare redditività per gli azionisti lavorando sui margini: in una sola parola, occhi puntati sulla “profittabilità”, visto che la domanda mondiale di cellulari continua a dare segnali di debolezza.

Solo alle 14:00 ora italiana, dunque, si saprà esattamente la portata dell’effetto Nokia sui titoli italiani.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.