OFFSHORE: CHIUSE TRE BANCHE A RISCHIO RICICLAGGIO

21 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tre banche offshore sono state chiuse perche’ considerate ad alto rischio di riciclaggio di denaro sporco e hanno gia’ iniziato le procedure di liquidazione del patrimonio.

Il governo delle Bahamas ha sospeso la licenza a Federal Bank e a British Bank of Latin America – un’affiliata della Lloyd’s di Londra – e Dominica ha imposto la chiusura della British Trade and Commerce Bank, operativa dal 1997.

Non e’ chiaro quali siano state le violazioni, ma un rapporto del sottocomitato alle investigazioni del Senato americano ha rivelato che le tre banche in questione hanno deboli controlli anti-riciclaggio.

Il presidente della British Trade and Commerce Bank aveva contestato il rapporto USA sostenendo che i casi di riciclaggio di denaro dalla provenienza illecita avevano coinvolto solo clienti della banca e non l’istituto stesso e che i controlli erano stati aumentati.