NUOVO MERCATO: DADA PRONTA A SBARCARE

23 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’assemblea di Dada, internet provider controllata al 45% da Poligrafici Editoriale (gruppo Monrif), ha approvato il progetto di quotazione delle azioni ordinarie al Nuovo Mercato.

Lo comunica una nota, in cui si spiega che in funzione dell’operazione, ci sarà un aumento di capitale fino a un massimo di 2.550.000 nuove azioni del valore nominale di 320 lire, da mettere al servizio dell’offerta globale.

L’offerta sarà suddivisa in un’offerta pubblica in Italia, che comprenderà una tranche rivolta agli abbonati di Dada, e una seconda offerta destinata agli investitori istituzionali italiani ed esteri.

Ci sarà anche un collocamento riservato a dipendenti e collaboratori.

Mediobanca è global coordinator e book runner dell’operazione e anche joint sponsor insieme a Intermonte Securities Sim. Lazard agirà in qualità di co-global coordinator.