NUOVO MERCATO B2B ONLINE PER METALLI E ENERGIA

21 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Un gruppo di societa’ leader nel settore finanziario ed energetico hanno annunciato la creazione di un nuovo mercato per la compravendita di energia, metalli e altre commodity.

L’IntercontinentalExchange, come verra’ chiamata la nuova piazza, e’ stata creata dal consorzio di BP Amoco, Deutsche Bank, The Goldman Sachs Group, Morgan Stanley Dean Witter, Royal Dutch/Shell Group, SG Investment Banking e Totalfina Elf Group, ed intende cambiare il modo in cui l’industria conduce le contrattazioni, accelerando il processo.

Il nuovo mercato iniziera’ a trattare over-the-counter una serie di prodotti petroliferi e metalli preziosi, ma intende aggiungere presto altri prodotti, quali gas naturale, elettricita’ e metalli vari. Il mercato sara’ aperto a qualsiasi partecipante commerciale.

Questo tipo di mercati online, dove si incontrano particolari industrie o acquirenti e societa’, spera di diminuire i costi delle transazioni, aumentando i profitti.

Sempre piu’ societa’ si lanciano nel business-to-business online, un mercato che dovrebbe raggiungere tra i 2,7 e i 7,3 trilioni di dollari entro il 2004.