Wall Street apre il nuovo anno in negativo

2 Gennaio 2019, di Alberto Battaglia

I principali indici azionari di Wall Street, influenzati dalle notizie poco incoraggianti provenienti dall’economia cinese, hanno aperto la seduta in negativo e navigano attualmente scontando perdite superiori all’1%. Il Dow Jones cede il l’1,29% a quota 23.026,01; lo S&P 500 è in calo dell’1,13% a 2,478.42 punti; il Nasdaq Composite, infine è in ribasso dell’1,35% a 6.545,35.