Venezuela, il Parlamento accusa il presidente Maduro: “ha fatto un golpe”

25 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – In Venezuela è in corso un “colpo di stato promosso dal regime di Nicolas Maduro” attraverso una manipolazione strumentale degli organismi indipendenti dello Stato.

La denuncia arriva dal Parlamento di Caracas –  di cui l’opposizione controlla due terzi dei seggi – che scrivono in una risoluzione: “Faremo un processo contro Maduro”, ha detto Julio Borges, capogruppo del partito d’opposizione “Mesa de Unidad democratica”.