Usa, richieste sussidi aumentano più delle stime

22 Marzo 2018, di Livia Liberatore

Le richieste iniziali di sussidi per la disoccupazione negli Usa sono aumentate di 3 mila unità a 229 mila nella settimana al 17 marzo, un dato peggiore delle stime che prevedevano un totale a 225 mila. Nella settimana precedente le richieste erano arrivate a 226 mila. Secondo i dati del Dipartimento del Lavoro Usa, la media delle quattro settimane, un dato ritenuto più attendibile sulla salute del mercato del lavoro perché meno sensibile alle oscillazioni settimanali, è salita a 223,75 mila da 221,50 mila richieste.