Usa, Ism: anche il settore non manifatturiero delude

18 Dicembre 2015, di Daniele Chicca

Dopo il calo – inaspettato nella sua portata – del settore manifatturiero negli Stati uniti, anche l’indice ISM dei servizi delude le attese di mercato. L’indice stilato da Markit ha toccato i minimi dell’anno, scendendo in area 53,7, i minimi da dicembre 2014.

I nuovi ordini sono calati ai minimi da gennaio 2015 e anche i livelli di occupazione sono regrediti. Markit spiega che le notizie sono deludenti per un’economia che ha visto il primo rialzo dei tassi guida da parte della Federal Reserve in quasi un decennio”.