Trump: via norma sull’uso dei bagni da parte di studenti transgender

23 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

WASHINGTON (WSI) – Continua la mattanza da parte dell’amministrazione Trump sulle norme introdotte dal suo predecessore Barack Obama. L’ultima in ordine di tempo riguarda le line guida antidiscriminazione che permettevano agli studenti delle scuole pubbliche di usare bagno e spogliatoi in base alla propria identità di genere e non al sesso di nascita.

Coro di protesta da parte dei deputati democratici e delle organizzazioni per i diritti civili, come Human Rights Campaign, che definisce vergognosa la decisione di Trump.