Tesoro, si chiude con successo asta di Ctz e Btp

25 Novembre 2016, di Daniele Chicca

Si è chiusa con successo per il ministero dell’Economia italiano il collocamento di Ctz con scadenza a due anni. Il Tesoro ha piazzato 3,5 miliardi di Ctz, con un rendimento in aumento allo 0,283%. La domanda è stata buona, pari a 5,152 miliardi di euro.

Sono stati emessi anche Btp indicizzati all’inflazione a 5 anni, con scadenza a maggio 2022, per un valore complessivo di 791,7 milioni di euro. In questo caso i tassi sono stati pari allo 0,51% e la domanda è stata di 1,365 miliardi. Il Tesoro ha collocato inoltre 414,2 milioni di Btp indicizzati con scadenza a settembre del 2041: il rendimento è dell’1,74%, la domanda è stata di 682,7 milioni.