Svolta Bce, Blackrock: “si tratta effettivamente di tapering”

9 Dicembre 2016, di Daniele Chicca

Anche se l’intento di Mario Draghi con le nuove misure intraprese ieri dalla Bce e le parole pronunciate in conferenza stampa era quello di accontentare tutti, la decisione di ridurre la mole del bazooka monetario a partire da aprile può essere considerata a tutti gli effetti l’inizio della fase di ‘tapering’. Ieri a Francoforte Draghi ha negato tale nozione, ma secondo molti commentatori e analisti fare il primo passo verso un’opera di “tapering” è proprio quello che ha fatto in concreto la Bce. D’altronde in inglese tapering vuole dire proprio riduzione.

“Si tratta effettivamente di tapering”, scrive Marilyn Watson, bond market strategist del primo gestore al mondo, BlackRock. “L’annuncio della Bce, secondo noi, è la continuazione di un trend che abbiamo visto anche con le altre banche centrali, le quali stanno abbandonando le politiche ultra accomodanti all’infinito”.

Prima o poi, anche se gli obiettivi di inflazione non saranno raggiunti nemmeno nel 2019 secondo le stime della Bce, il QE avrà un termine.