Rialzo tassi Fed, Lockhart tenta di calmierare gli animi

12 Settembre 2016, di Daniele Chicca

Malgrado le rassicurazioni del membro del direttorio della Fed Dennis Lockhart, l’avvio di contrattazioni è in calo a Wall Street con i tre principali indici della Borsa Usa che cedono mezzo punto percentuale circa.

Il presidente della Fed di Atlanta ha detto che dovrebbe esserci un dibattito serio su un possibile rialzo dei tassi, ma che al contempo l’aumento dei salari non sembra ancora essersi trasferito a livello di inflazione, come per dire che forse è ancora presto per una stretta monetaria. In ogni caso il mercato sembra consapevole del fatto che ormai l’era dei tassi negativi o zero sta per volgere al termine.