Proteste taxi, Virginia Raggi in piazza: “Siamo con voi”

21 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Continuano le proteste dei tassisti che oggi sono arrivati a Roma da tutta Italia per protestare contro l’emendamento al decreto milleproroghe sulla liberalizzazione dei noleggi con conducenti, il servizio Uber per intenderci, oggi in discussione alla Camera.

A scendere in piazza manifestando la sua solidarietà ai tassisti il sindaco di Roma Virginia Raggi.

“Noi siamo con voi. Per noi il servizio di trasporto pubblico non di linea è fondamentale. E’ il biglietto da visita della città, deve essere regolamentato in maniera chiara, può essere sicuramente migliorato però le riforme dall’alto sicuramente non ci piacciono e sicuramente complicano tutto il sistema”.