Pop Vicenza presenta domanda per quotarsi in Borsa

1 Marzo 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Banca popolare di Vicenza ha depositato presso Borsa italiana la domanda di ammissione alla quotazione delle proprie azioni sul mercato telematico azionario di Piazza Affari. In una nota si legge che la banca ha presentato “alla Consob la richiesta di approvazione del prospetto relativo all`offerta pubblica di sottoscrizione e quotazione delle azioni, specificando che l`aumento di capitale e la quotazione sono entrambi subordinati all`approvazione da parte dell`assemblea dei soci della banca , chiamata a deliberare in merito il prossimo 4 marzo (in prima convocazione) o 5 marzo (in seconda convocazione)”.