Panama Papers, coinvolto anche neo presidente Fifa Infantino

6 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Anche il neo presidente della Fifa, Gianni Infantino, spunta tra i documenti dei Panama Papers. A renderlo noto il Guardian secondo cui Infantino quando era a capo dei servizi legali della Uefa, avrebbe giocato un ruolo decisivo nella vicenda balzata agli onori della cronaca come la “Coppa del mondo della corruzione”, relativa agli accordi sui diritti tv affidati a società offshore.