Mercati, Goldman Sachs taglia rating sull’azionario Usa

15 Marzo 2017, di Daniele Chicca

Oltre al reddito fisso un’alta asset class che potrebbe indebolirsi in un contesto di rialzo dei tassi di interesse della Federal Reserve negli Stati Uniti, per lo meno rispetto all’andamento molto positivo degli ultimi tempi, è l’azionario. Sono le stime degli analisti di Goldman Sachs, secondo cui l’incredibile corsa della Borsa americana si fermerà per un po’.

Il giudizio sul mercato azionario statunitense nei prossimi tre mesi è stato infatti rivisto al ribasso dalla banca Usa a Neutral.