Meloni, consultazioni: centrodestra andrà compatto sull’opzione voto anticipato

29 Gennaio 2021, di Alberto Battaglia

“Ogni giorno leggo che il centro-destra è diviso e che è stato devastato da senatori voltagabbana: non è andata così. E’ andata che Conte si è dovuto dimettere. Mi pare che il centrodestra nei fatti è unito e che l‘opzione su cui siamo tutti d’accordo è andare a votare: non mi pare che cambierà”, è quanto affermato questa mattina a Radio1 la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Oggi alle ore 16 è attesa per le consultazioni al Quirinale la delegazione dei gruppi FdI, Lega e Forza Italia.