Germania: sale a mala pena la fiducia dei consumatori

27 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) – Sembra in crescita la fiducia dei consumatori tedeschi che nel mese di aprile nonostante i timori per la crisi mondiale, la volatilità dei mercati e il crollo dei prezzi del petrolio.

A renderlo noto l’inchiesta che conduce ogni mese il GFK Institute per cui l’indice relativo che anticipa il sentiment della fiducia, basato su un campione di 2mila intervistati, dovrebbe salire dai 9,4 ai 9,7 punti.

L’indice GFK segue di pochi giorni l’IFO, indice che misura la fiducia delle imprese tedesche e che è apparso in leggero calo per il mese di aprile.