Forex, dollaro sale ma senza troppa spinta dopo l’intervento di Draghi

18 Ottobre 2017, di Daniele Chicca

Sul Forex, dopo l’intervento del presidente della Bce Mario Draghi a Francoforte l’euro è sempre poco mosso rispetto alle divise nazionali di Usa e Giappone sui mercati internazionali, posizionandosi in area 1,1765 dollari e 132,17 yen, rispettivamente. Il dollaro Usa continua a guadagnare leggermente terreno sulle valute rivali principali, con il Dollar Index che si attesta a quota 1,168 (+0,07%).