Fifa, Platini scaricato. Non c’è tra candidati successione Blatter

12 Novembre 2015, di Daniele Chicca

Tra i possibili nuovi capi della Fifa, per il momento non figura Michel Platini. Il presidente dell’Uefa ed ex asso della Juventus resta ancora in attesa di essere giudicato per un versamento di denaro sospetto all’ex presidente della Fifa Blatter per il quale è indagato ed è stato sospeso dal suo incarico.

Platini, che qualche mese fa già si stava preparando a fare la valigie da Nyon a Zurigo, tramite i suoi legali si è detto “sorpreso per la lentezza della Commissione d’Appello della Fifa” che deve esaminare il ricorso.

I cinque candidati della commissione elettorale dell’associazione del calcio mondiale sono il Principe giordano Ali Al Hussein, lo sceicco Salman Bin Ebrahim Al Khalifa, Jerome Champagne, Tokyo Sexwale e lo svizzero Gianni Infantino. L’elezione avrà luogo il 26 febbraio.