Eurozona, inflazione cresce ma ancora molto timidamente

31 Gennaio 2018, di Daniele Chicca

Buone notizie per gli investitori preoccupati da un surriscaldamento dell’inflazione in area euro. Le ultime cifre preliminari sui prezzi al consumo di gennaio mostrano una crescita dell’inflazione ma poco sostenuta: al +1,3% su base annuale, in perfetta sintonia con le attese degli analisti ma lievemente inferiore alla rilevazione precedente, che è stata pari all’1,4%. L’indice di base – epurato degli elementi volatili come cibo ed energia – si attesta al +1% su base annuale in Eurozona (esattamente come il consensus).