Eurozona: in discesa l’avanzo delle partite correnti

18 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Si chiude con un attivo di 20,4 miliardi di euro la bilancia delle partite correnti dell’Eurozona nel mese di ottobre, in discesa rispetto ai 30,1 miliardi del mese di settembre.

A renderlo noto l’Eurostat evidenziando un bilancio positivo per la componente dei servizi per 3,6 miliardi e quella dei beni a 2,96 miliardi.

Evidenzia un surplus di 298, 8 miliardi di euro nei 12 mesi a settembre 2015 la bilancia delle partite correnti (234,7 miliardi registrati per i 12 mesi a ottobre 2014).