Eurozona, fiducia consumatori migliora ma rimane con il segno meno

22 Novembre 2016, di Daniele Chicca

La fiducia dei consumatori dell’area euro è salita quando ci avviciniamo alle festività di fine anno. Mel mese di novembre, tuttavia, il morale rimane ancora sotto lo zero. L’indice misurato dalla Commissione Europea è migliorato a quota -6,1 punti dopo i -8 di ottobre. Gli economisti interpellati da Reuters scommettevano in media su un risultato pari a -7,8 punti in Eurozona.

Nell’Unione Europea, il dato sulla fiducia dei consumatori si è attestato a quota -5,8, forte di un progresso di 0,7 punti. È un segnale incoraggiante in vista del Black Friday e del periodo di shopping natalizio.