Btp in calo, spread ai massimi dallo scorso ottobre

2 Gennaio 2018, di Redazione Wall Street Italia

Il differenziale fra il decennale italiano e l’omologo tedesco ha toccato i 164 punti base, il massimo dall’ottobre 2017. Il trend di debolezza per il Btp è iniziato a metà dicembre, l’aumento dello spread è dovuto ai timori per le elezioni politiche italiane in programma il 4 marzo. Se ci si basa sui sondaggi, l’esito sembra incerto e si va verso un parlamento ingovernabile

Pesano anche le dichiarazioni del membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea Benoit Coeuré ha dichiarato sabato a un periodico finanziario cinese che alla sua scadenza, in settembre, il programma di stimolo non verrà rinnovato.