Brexit, Juncker: “Gran Bretagna resterà. Nessun piano B”

16 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – “La Gran Bretagna resterà e sarà membro costruttivo e attivo”. Così il presidente della Commissione Europea Jean- Claude Juncker in merito all’ipotesi Brexit, ossia l’uscita della Gran Bretagna dall’eurozona.

“Non abbiamo un piano B, abbiamo un piano A. La Gran Bretagna resterà nell’Unione europea e sarà un membro costruttivo e attivo dell’Unione”.

Intanto è atteso per oggi l’incontro tra Juncker e il primo ministro inglese, David Cameron.