Brexit, Cannata: “Se vince no a Europa, volatilità mercati” durerà poco

22 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSI) – Se dovesse vincere il Leave al referendum sulla Brexit in programma domani 23 giugno, la volatilità sui mercati obbligazionari “non dovrebbe durare a lungo”. A dirlo Maria Cannata, responsabile del Tesoro per la gestione del debito pubblico, parlando agli investitori durante un evento a Londra.

“Ci aspettiamo una moderata volatilità e un certo allargamento degli spread, magari anche un rialzo dei tassi ma non crediamo possa durare a lungo”.

Secondo la Cannata inoltre l’eventuale vittoria del Leave non avrà alcun impatto sul calendario delle aste italiane.