Bce spinge in alto l’euro, sale sopra quota 1,18

7 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Apertura in rialzo questa mattina per l’euro che si attesta sopra quota 1,18 dollari per le attese sui tassi. Ieri la Bce è uscita allo scoperto sul Qe e il capo economosta dell’istituto centrale, Peter Praet, ha detto che la prossima settimana il direttivo di Francoforte discuterà l’uscita dal programma del QE. Dopo le parole di Praet di ieri l’euro è salito al top 2 settimane a 1,1750 dollari e stamani ha raggiunto quota 1,1802 dollari.