Bankitalia: sofferenze banche in calo (-15% a luglio)

9 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

In calo a luglio le sofferenze delle banche. Lo ha reso noto la Banca d’Italia, che ha diffuso la pubblicazione “Banche e moneta: serie nazionali”, spiegando che sono diminuite del 15,2 per cento sui dodici mesi (in giugno la riduzione era stata del 12,3 per cento).

La variazione può risentire dell’effetto di operazioni di cartolarizzazione.