Banco Popolare-Pop Milano: nasce terzo polo bancario italiano

23 Marzo 2016, di Daniele Chicca

Anche se rimane preliminare, è arrivato il via libera della Bce e dei consigli alla fusione tra Banco Popolare e Pop Milano. Nasce così la terza banca italiana, un colosso da 170 miliardi di euro. I due gruppi ieri sera avevano spedito a Francoforte alcuni ultimi chiarimenti sull’operazione.

Secondo il presidente del Banco Popolare, Carlo Fratta Pasini, “un’operazione così significativa” dato anche il contesto di mercato severo”, è “foriera di rilevanti benefici prospettici per le banche interessate e per le nostre comunità territoriale, che ci auguriamo possano superare il sacrificio richiesto agli azionisti per il contestuale aumento di capitale che ha dovuto accompagnarla”.