Apple lancia bond da 12 miliardi di dollari

17 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

CUPERTINO (WSI) – Novità da Cupertino, sede del colosso Apple che ha in serbo di emettere sul mercato un bond tra 10 e 12 miliardi di dollari, finanziando dividendi e buyback azionari.

Si tratterebbe della quinta emissione dal 2013 per un importo totale di 56 miliardi di dollari e il titolo – collocato in diverse tranche fino a 30 anni – sarà a tasso fisso e variabile.

Intanto ieri a Wall Street il titolo ha chiuso a 96 dollari guadagnando quasi il 2%, anche se dal mese di gennaio le azioni hanno ceduto il 18%.