Apple cresce nel pagamenti digitali, nasce Apple Card

26 Marzo 2019, di Mariangela Tessa

Apple fa il bis nei pagamenti digitali. Dopo Apple Pay arriva “Apple Card”, servizio che si può usare in tutto il mondo grazie al circuito MasterCard su tutti i dispositivi del gruppo di Cupertino ed è priva di commissioni di alcun tipo.

Promettendo di offrire i tassi di interesse più bassi quando si è in ritardo a pagare quanto speso, Apple ha sottolineato le caratteristiche fondate su sicurezza e privacy e semplicità d’uso.