Apple brinda al tutto esaurito per iPhone 7. Tra poche ore lo sbarco, anche in Italia

15 Settembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Buona la performance del titolo Apple, che a borsa-usa sale per il quarto giorno consecutivo.

Le quotazioni di Apple, che balzano del 3% circa, hanno aperto al record dalla sessione dell’11 dicembre del 2015. Su base settimanale, fino alla seduta di mercoledì, il titolo è salito di ben l’8,4%, riportando il rialzo in tre sessioni più alto dal +9,2% incassato nei tre giorni di contrattazioni terminati il 28 agosto del 2015.

Il titolo beneficia della notizia sul “sold out” dei nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus nei negozi T-Mobile e Sprint. I preordini sono stati infatti tali in vista dell’arrivo ufficiale degli smartphone, nella giornata di domani, 16 settembre, che le quantità iniziali degli iPhone messe a disposizione dei negozi a livello globale sarebbero tutte prenotate.

I nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus saranno disponibili sul mercato a partire dalla giornata di domani anche in Italia ma, visto il sold-out, i consumatori pronti ad acquistarli subito nei negozi non potranno essere accontentati e dovranno effettuare prenotazioni online. Si può preordinare al momento nei colori Jet Black, nero opaco, oro, oro rosa e argento.

(in fase di scrittura)