NERE PREVISIONI GOLDMAN SACHS SU MICROSOFT

25 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Microsoft Corp. (MSFT) segna un ribasso superiore al 4% a causa delle forti vendite registrate dal titolo dopo le valutazioni di Goldman Sachs.

“Il titolo e’ destinato a bruciare almeno il 10%qualora il dipartimento di Giustizia Usa riesca a smembrare la piu’ grande softwarehouse del mondo”, ha detto Rick Sherlund, managing director dell’uffico ricerche specializzato nel settore tecnologico di Goldman Sachs.