NASDAQ IN CADUTA LIBERA, BRUCIA OLTRE 5%

22 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il tabellone elettronico sfiora i 200 punti di ribasso a un’ora dall’apertura delle contrattazioni. Anche gli altri principali indici di borsa accentuano le perdite.

(verificare variazioni indici in TEMPO REALE in prima pagina)

Le incertezze in tema di politica monetaria – fanno notare a Wall Street – sono ben lontane dall’essere sciolte.

I mercati attendono il dato sul Prodotto interno lordo Usa, in calendario per giovedi’ prossimo, per tentare di capire come intenda muoversi in giugno la Federal Reserve.

Nonostante la banca centrale abbia appena alzato i tassi d’interesse di mezzo punto percentuale, l’economia americana corre ancora troppo in fretta, secondo Alan Greenspan, e il leggendario presidente della Fed sarebbe pronto a somministrare un’altra dose di calmante.

Sull’indice delle Blue Chip, la notizia che i titoli GM Huges Electronics siano stati snobbati dagli investitori, ha avuto poi l’effetto di una doccia gelata in una giornata di vento.

Contribuiscono ai ribassi auto, telecomunicazioni, software, servizi di brokeraggio, difesa, semiconduttori, Internet e biotecnologie.

In controtendenza con l’andamento generale dei listini, guadagnano modestamente terreno calzature, editoria e chimico.

Tra i principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore dell’e-commerce, Vignette Corp. (VIGN), la societa’ di software per il commercio elettronico, ha annunciato oggi l’acquisizione della rivale OnDisplay Inc. (ONDS) per circa $1,7 miliardi in azioni. Il titolo perde 21,5%, mentre OnDisplay rimane praticamente invariato con una perdita inferiore allo 0,5%.(vedi articolo WSI delle 09:19)

Nel settore farmaceutico, Pfizer Inc. (PFE) guadagna quasi l’ 1,5%dopo che i legali della societa’ produttrice del Viagra hanno annunciato di attendere per oggi il via libera dell’Unione Europea dovrebbe alla fusione da $115 miliardi con Warner-Lambert Co. (WLA), matrimonio da cui nasce la piu’ grande casa farmaceutica del mondo.(vedi articolo WSI delle 09:04)

Nel settore dei software per le aziende, WebMethods (WEBM) perde piu’ del 12% dopo aver annunciato l’acquisizione di Active Software (ASWX) per $1,3 miliardi in azioni.

Nel settore Internet, Bank of America (BAC) e BroadVision (BVSN) hanno annunciato oggi la creazione di una societa’ intesa a fornire servizi di informazioni ai dipendenti delle societa’ Internet. Sia Hewlett-Packard (HWP) che la spagnola Amadeus Global Travel Distribution avranno partecipazioni di minoranza nella nuova societa’. Questa mattina, il titolo Bank of America e’ invariato mentre BroadVision perde il 5,5%.

Nel settore informatico, IBM (IBM) perde piu’ dell’ 1%. La societa’ di Armonk ha lanciato oggi i nuovi che montano microprocessori basati sulla tecnologia del rame.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli più trattati al New York Stock Exchange (dati delle 12:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(GM) General Motors Corporation 3,659,800 79.000 -7.938 -9.13%;

(NOK) Nokia Corporation 2,748,700 46.438 -3.438 -6.89%;

(T) AT&T Corp. 2,394,500 35.750 invariato 0.00%;

(NT) Nortel Networks Corporation 2,168,500 53.375 +0.875 +1.67%;

(MO) Philip Morris Companies Inc. 1,997,200 27.375 -0.125 -0.45%;

(AOL) America Online, Inc. 1,972,100 52.125 -1.250 -2.34%;

(GE) General Electric Company 1,930,400 50.750 -1.125 -2.17%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 1,905,300 27.063 -0.375 -1.37%;

(AWE) AT&T Wireless Group 1,395,000 25.813 -1.250 -4.62%;

(LU) Lucent Technologies Inc. 1,209,000 54.875 -0.125 -0.23%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli più trattati al Nasdaq (dati delle 10:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 11,381,100 51.438 -2.000 -3.74%;

(ERICY) Telefonaktiebolaget LM Ericsson 7,261,200 18.125 -1.188 -6.15%;

(MSFT) Microsoft Corporation 5,223,400 63.938 -1.125 -1.73%;

(ORCL) Oracle Corporation 4,818,000 66.250 -3.813 -5.44%;

(QCOM) QUALCOMM Incorporated 4,538,300 84.875 -4.313 -4.84%;

(INTC) Intel Corporation 3,687,200 116.438 -1.438 -1.22%;

(AMAT) Applied Materials, Inc. 3,192,900 76.125 -4.063 -5.07%;

(SUNW) Sun Microsystems, Inc. 3,271,900 75.250 -2.000 -2.59%;

(WCOM) WorldCom, Inc. 2,722,700 37.438 -0.313 -0.83%;

(DELL) Dell Computer Corporation 3,158,600 44.688 -2.250 -4.79%.