Mps, tonfo quasi -10%. Rumor su aumento capitale a forte sconto

3 Marzo 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Forti smobilizzi su Monte dei Paschi di Siena, che sul Ftse Mib è stato sospeso per eccesso di ribasso, con una perdita teorica -7,62% a quota 0,564 euro. Riammesso alle contrattazioni il titolo fa segnare un -9,91%.

Il titolo sconta la presenza di diversi rumor che circolano nelle sale operative, alla vigilia del cda. Le indiscrezioni riguardano la possibilità che l’aumento di capitale previsto per la banca senese sia a forte sconto. Si parla addirittura di un raggruppamento di azioni seguente: 50 azioni vecchie per una nuova.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, l’aumento di capitale sarebbe già in corso. Ubs agirà in qualità di global coordinator e joint bookrunner mentre Citi, Goldman Sachs e Mediobanca, saranno co-global coordinator e joint bookrunner.

Stando ai dati forniti da Borsa Italiana, la performance a 1 mese del titolo Mps è di un rally +52,63%; quella a 6 mesi -44,95%, mentre quella a 1 anno di una flessione -46,87%.

L’associazione Pietrasernea chiede l’immediato commissariamento della banca più vecchia al mondo. “Dopo aver preso visione dell’ultimo esposto dell’Associazione Buongoverno MPS, pubblicato nel suo sito internet, inviato in data 2 marzo alle varie Istituzioni governative, alle Procure inquirenti e anche alla BCE, riteniamo ormai indispensabile ed indifferibile l’immediato commissariamento della Banca MPS, ultima speranza per fare piena luce sulla vicenda di Banca MPS”.

MPS, TUTTE LE NEWS SULLA CRISI E GLI SCANDALI:

MPS corre ancora: +50% in un mese.

Mps, Fondazione: aumento capitale “più impegnativo, valuteremo”.

MPS: rating sul debito declassato.

Verso legge su “bad bank”. Mentre Mps dovrebbe triplicare gli accantonamenti.

Attacco contro Mps: quasi -8%, ai minimi. Bruciato aumento di capitale.

Mps, rumor: necessario aumento capitale più pesante dopo Bce.

Mps, rumor: necessario aumento capitale più pesante dopo Bce.

Titolo MPS vola su ipotesi M&A, Consob indaga.

MPS potrebbe scaricare le perdite sui contribuenti.

Stress test: Mps cerca compratore o una fusione.

Stress test: Bce boccia 9 banche italiane. Mps e Carige a rischio.

Caso Mps, Ue spazientita: quando rimborso Monti bond?.

Caso Mps, Ue spazientita: quando rimborso Monti bond?.

Mps, shock in Borsa. Via al toto nomine.

Mps: alert perdite azionisti, scontro con Fondazione su aumento capitale.

Monte Paschi accelera per aumento capitale da 3 miliardi.

Mps: maxi aumento di capitale e 8.000 esuberi.

Rumor di una fusione tra Banca Intesa e MPS.

Mps: Tesoro pronto a entrare nel capitale.

Adusbef chiede di nazionalizzare Mps.

Scandalo Mps: sanzioni per 1,3 milioni al vecchio cda.

Mps: rosso da 380 milioni. E ha sempre più derivati.

Mps: Codacons chiede dimissioni di Saccomanni.

MPS: ecco come vertici ingannarono i soci.

MPS, azionisti: “banca regalata agli stranieri”.

Fmi: “Italia sia pronta ad agire su Mps”.

MPS: inchiesta Antonveneta si allarga in Spagna.

Mps, la carica dei risparmiatori contro la Consob.

Rumor MPS: verso aumento di capitale da 2 miliardi.

Rizzo incastra banda 5%. Tedeschi vogliono farlo fuori.

Così MPS imbrogliava Bankitalia e Antitrust.

cosa dicono i conti dopo scandalo derivati.

Non solo MPS: truffe “banda del 5%” sistema diffuso .

MPS: potremmo non riuscire a rimborsare Monti Bond.

MPS: le mosse segrete di Bank of New York e Bankitalia per scongiurare nazionalizzazione.

Mps: spunta prestito Bankitalia nascosto da 2 miliardi.

MPS: Mussari come Craxi, accolto da insulti e lancio di monetine.

Per salvare MPS allo studio fusione con BNP Paribas.

Indagini su “MPS leasing”: nuovi sequestri e perquisizioni.

Mps, Grilli: “Non c’è bisogno di un salvataggio”. La Procura: “Situazione esplosiva”.

Scandalo Mps: truffa agli azionisti e tangenti intascate dai manager. Per anni.

Elezioni: effetto MPS sui sondaggi, Grillo in rimonta.

Mps: bancomat della sinistra. Il patto con Santander e JP Morgan.

Mps, Monti: “Il Pd c’entra”. La Banca d’Italia (epoca Draghi) è responsabile?.

Salvataggio stato MPS: Draghi contro Monti.

Senza vergogna, aiuti di stato a MPS salgono a 4,45 miliardi.

MPS salvata in extremis: modifiche ai Monti Bond.

L’agonia di MPS: la banca “spazzatura”.

Vincono sempre le lobby, a MPS aiuti statali cinque volte il valore di mercato