MPS: rating sul debito declassato

19 Febbraio 2015, di Redazione Wall Street Italia

SIENA (WSI) – Cattive notizie per la banca più antica al mondo. L’agenzia di rating DBRS ha tagliato il rating sul debito a lungo termine e il giudizio sui depositi di MPS.

La travagliata banca, che potrebbe presto varare un aumento di capitale, ha visto il rating scendere di un gradino a ‘BBB-‘.

La raccomandazione sull’istituto, su cui girano anche voci per la verità un po’ fantascientifiche di una fusione con Ubi Banca e Banco Popolare per la creazione di un superpolo bancario, è anche sotto osservazione per un possibile declassamento.

(DaC)