Mps: Guardia Finanza da Bankitalia, sequestrati 2 miliardi a Nomura

16 Aprile 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Era da giorni che era nell’aria e stamattina gli uomini del nucleo valutario della Guardia di Finanza hanno effettuato nuovi controlli legati al filone dell’inchiesta sullo scandalo sui derivati che ha travolto la banca Monte dei Paschi di Siena.

La procura ha sequestrato circa 2 miliardi di euro alla banca Nomura relativi al famoso derivato Alexandria che avrebbe provocato parte del grosso buco dell’istituto senese. Altri 14 milioni sono stati sequestrati ai dirigenti di MPS, tra cui l’ex AD Mussari e l’ex capo area finanza Baldassarri (l’unico che si trova in carcere).

Sequestro non soltanto per fini preventivi, ma si tratta anche di una confisca delle autorita’ giudiziarie. Questo perche’ si e’ aggiunto usura e truffa aggravata contro il Monte Paschi. Vengono iscritti al registro degli indagati anche i due dirigenti di Nomura Sayed e Raffaele Ricci.

I militari della Guardia di Finanza e i magistrati della procura di Siena si sono recati stamane nella sede della Banca d’Italia a Roma, per far luce sulle attività che sono legate all’inchiesta su Monte dei Paschi di Siena, nel mirino della giustizia dopo lo scandalo sui derivati.

Stando a quanto riferito dalla procura, ci sarebbero state 88 milioni di euro in commissioni occulte per Nomura. Bankitalia non e’ inserita nelle indagini.

LEGGI ANCHE

MPS: le mosse segrete di Bank of New York e Bankitalia per scongiurare nazionalizzazione.

Mps: spunta prestito Bankitalia nascosto da 2 miliardi.

MPS: Mussari come Craxi, accolto da insulti e lancio di monetine.

Per salvare MPS allo studio fusione con BNP Paribas.

Indagini su “MPS leasing”: nuovi sequestri e perquisizioni.

Mps, Grilli: “Non c’è bisogno di un salvataggio”. La Procura: “Situazione esplosiva”.

Scandalo Mps: truffa agli azionisti e tangenti intascate dai manager. Per anni.

Elezioni: effetto MPS sui sondaggi, Grillo in rimonta.

Mps: bancomat della sinistra. Il patto con Santander e JP Morgan.

Mps, Monti: “Il Pd c’entra”. La Banca d’Italia (epoca Draghi) è responsabile?.

Salvataggio stato MPS: Draghi contro Monti.

Senza vergogna, aiuti di stato a MPS salgono a 4,45 miliardi.

MPS salvata in extremis: modifiche ai Monti BonD.

L’agonia di MPS: la banca “spazzatura”.

Vincono sempre le lobby, a MPS aiuti statali cinque volte il valore di mercato.