È morto il maestro del thriller Tom Clancy

2 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Lo scrittore americano , uno dei massimi esponenti del genere thriller, è morto in ospedale a Baltimora all’età di 66 anni.

Lo riferisce l’account Twitter della casa editrice Weekly account.

Tra i suoi capolavori, la saga dello specialista della CIA Jack Ryan, tra cui La grande fuga di Ottobre Rosso, Patriot Games e Clear e Present Danger, tra gli altri.

La quinta delle quattro storie scritte da Clancy adattate per il grande schermo, uscirà nelle sale cinematografiche in dicembre: il film si intitola ‘Jack Ryan: Shadow One‘ e il successo al botteghino è garantito.

Ad aver interpretato il ruolo di Ryan sono state celebrità di Hollywook del calibro di Alec Baldwin, Harrison Ford, Ben Affleck e Chris Pine.

A parte il cinema, Clancy ha raggiunto la fama anche per il suo contributo al successo di una serie di videogiochi, tra cui Rainbow Six, Ghost Recon e Splinter Cell.