MODA: CALVIN KLEIN NON E’ PIU’ IN VENDITA

19 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Calvin Klein ha deciso di rimanere solo.

Dopo aver cercato per circa sei mesi un possibile acquirente per la sua griffe di moda, lo stilista newyorkese ha ufficialmente interrotto tutte le trattative.

“Rimango per conto mio, la ricerca e’ finita”, ha dichiarato Calvin Klein dopo aver abbandonato il tavolo dei negoziati con Warnaco Group, l’ultimo pretendente, per profonde divergente sul futuro controllo del marchio.

Prima di Warnaco avevano tentato il matrimonio con Calvin Klein il gruppo italiano GFT guidato da Maurizio Romiti e lo storico rivale Ralph Lauren, ma entrambi avevano gettato la spugna di fronte alla cifra richiesta: oltre un miliardo di dollari.