MILANO IN ROSSO: MIB 30 SOTTO I 48.000 PUNTI

29 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’altalena ha riportato Milano in campo negativo negli ultimi minuti di contrattazione. Il Mibtel retrocede dello 0,39% e il Mib 30 dello 0,42% a 47.950 punti.

Tengono Mediolanum a +4,95%, mentre Mediaset cala a +1,77%.

Tra i bancari denaro per la Commerciale a +1,62%, la Rolo a +2,02% e la San Paolo Imi a +1,81%.

Vanno giu i telefonici: Telecom a -2,59%, Tim a -2,67%, Tecnost a -0,51% e Olivetti a -2,67%.

Infine pesante calo per le Seat a -3,02%.