MILANO IN LEGGERO RIALZO. TIRANO I BANCARI

9 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Continua il modesto rialzo della Borsa di MILANO, trainata quest’oggi dagli assicurativi e dai bancari. L’indice Mibtel segna alle 14,30 un +0,47%.

Oltre la solita Bipop Carire che segna un +6,62%, in netto progresso anche i titoli della Rolo Banca 1473 le cui azioni guadagnano il 6,98%.

Tra i bancari, liquidità anche su Banca Intesa a +2,22; Banca di Roma a + 1,44%; Comit +2,83%; Unicredito a +2,07 e balzo delle San Paolo Imi a +3,66%.

Tirano anche gli assicurativi tra i quali spiccano Alleanza Assicurazioni a +3,42%, e Mediolanum a +3,45%. In leggero rialzo anche le Generali a +0,70%.

Mentre Telecom e Tecnost volgono al ribasso, forte crescita anche oggi per le Tim a +6,56%.

Pare essersi fermata la corsa delle Eni che, comunque, segnano un progresso superiore al punto percentuale.

Sul Nuovo Mercato forti guadagni solo per il titolo Opengate a +11,18%. Continua la presa di beneficio sulle azioni Tiscali a -5,75%.