MICROSOFT: SCHIZZA IL TITOLO DOPO TRIMESTRALE

23 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Microsoft chiude il primo trimestre con un utile per azione a 0,40 dollari e ricavi in calo del 14% a 12,92 miliardi.

Secondo le stime Thomson Reuters l’utile era atteso a 0,32 dollari per azioni e i ricavi a 12,3 miliardi. Il titolo nel preborsa è balzato del 7,9% a 28,68 dollari dopo la diffusione della trimestrale.

Microsoft ha sottolineato che i risultati di Windows e Xbox hanno superato le attese grazie a una forte domanda da parte dei consumatori.

Il gruppo ha detto che intende ridurre il target di costi operativi per l’intero anno a 26,2 da 26,5 miliardi di dollari.